Chi siamo

Chi siamo

Italia Europea è un’associazione politica e culturale - non un partito - che nasce per tradurre i principi di una società aperta e libera e di una sempre maggiore integrazione politica, economica e sociale europea nella vita quotidiana dei cittadini, nel loro rapporto con le istituzioni più vicine (come comuni e regioni), nell’esperienza scolastica e universitaria, nel mondo del lavoro.

Quando chiediamo un’Italia “europea” pensiamo a un Paese con standard di vita, lavoro, formazione, welfare e tutela dell’ambiente all’avanguardia nel Vecchio Continente.

La missione di Italia Europea è promuovere la collaborazione tra partiti, movimenti, associazioni, singoli attivisti ed eletti nelle istituzioni, con l’obiettivo di elaborare proposte che aiutino l’Italia a essere e sentirsi pienamente europea, protagonista nella competizione globale, orientata all’innovazione sociale e tecnologica, alla pluralità e all’inclusione, allo sviluppo sostenibile e all’equità intergenerazionale.

L’impegno civile, politico e culturale di Italia Europea è finalizzato all’emersione di nuove protagoniste e nuovi protagonisti per la vita politica e istituzionale italiana. 

Italia Europea è nata - come nome e iniziativa - in occasione del congresso fondativo di Più Europa. Molti suoi aderenti partecipano da allora all’iniziativa di Più Europa, altri sono invece impegnati in altre formazioni politiche come Azione, Italia Viva, Radicali Italiani, in movimenti civici come Base o tra i membri individuali Alde. C’è chi ha una tessera di partito, chi ne ha più di una e chi nessuna. C’è chi fa politica territoriale e chi no. In parole povere: c’è chi ritiene che un’Italia pienamente europea sia il collante del proprio impegno.